Nata il 28 marzo 1978 a Ivrea

Laureata in Scienze dell’Educazione presso L’università degli Studi di Torino con una tesi che
trattava il tema dell’autismo in relazione alla pet-therapy.

Master in psicomotricità funzionale conseguito presso la scuola ISFAR di Firenze.

Esperienze professionali nell’ambito del trattamento della sindrome autistica:

Ruolo di educatore professionale e psicomotricista funzionale all’interno del Centro per l’autismo
“Una Carezza per Carla” dal 2006 ad oggi.

Supervisioni periodiche a cui ho partecipato:

Dal 2006 ad oggi si sono effettuate supervisioni in itinere sui casi e su tematiche specifiche con i
seguenti relatori:

Raffaella Faggioli: psicologa, psicoterapeuta e educatrice professionale esperta pluriennale in
autismo

Vinai Francesca: consulente presso il Centro Autismo e Sindrome di Asperger (area adulti)
dell’ASL CN1, in particolare si occupa di progetti abilitativi per adulti con un disturbo pervasivo
dello sviluppo.

Donatella Elia: Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva presso la S.O.C. di N.P.I.
dell’A.S.L. CN1 dove da anni si occupa prevalentemente di attività di valutazione e riabilitazione
individuale per bambini con disturbi pervasivi dello sviluppo e disturbi del comportamento.

Terzuolo Clea: Formatore nell’Autismo e docente in co-formazione e Conduzione di corsi teorici-
pratici dell’approccio TEACCH e Strutturazione educativa con l’équipe belga dell'
Opleidingscentrum Autism Anversa (Belgio)

Destefanis Luciano: logopedista presso il Dipartimento di Riabilitazione, S.R.R.F. – S.O.C.N.P.I.,
A.S.L. CN1, Sede di Mondovì(CN). Si occupa da anni di soggetti affetti da gravi difficoltà di
comunicazione, in particolare di bambini con Disturbo Pervasivo dello Sviluppo all’interno del
progetto Autismo e Logopedia.

Tibi Elvira: terapista della neuropsicomotricitá esperta in aspetti sensoriali

Cavaglià Cinzia: insegnante di sostegno statale, ha conseguito nel 2012 il Master II liv.
organizzato dal Ministero della Salute e Assessorato Regionale alla Salute della Regione
Piemonte sulle Tecniche cognitivo comportamentali applicate ai disturbi autistici

Visca Ilenia: logopedista esperta di autismo

Formazione Personale:

  • Corso “ Persone con disabilità intellettiva e/o autismo con limitata o nulla autonomia
    Il durante e dopo di noi è un diritto esigibile”
    Organizzazione a cura di promozione sociale onlus
    Relatori: Keller, Breda, Ciattaglia, Melas ed altri esponenti di Associazioni che si
    occupano di autismo.
    4 marzo 2016, Torino
  • Corso di formazione ABA sul comportamento problema in collaborazione con
    l’Associazione Una lanterna per la speranza Onlus
    Relatrice: Francesca degli Espinoza
    14-15- 16 gennaio 2016, Varese
  • Corso di formazione DIR primo livello in collaborazione con l’Associazione DIRIME’
    Relatori: Barbara Cravero, Amy Zier e Sabina Baratelli
    18-19 dicembre 2015, Milano
  • Corso di formazione DIR Corso introduttivo al modello, organizzato dalla Fondazione
    Paideia e Teda di Torino
    Relatori: Amy Zier e Barbara Cravero
    24-25 gennaio 2015, Torino
  • Corso di formazione PRT: PIVOTAL RESPONSE TREATMENT primo livello
    Relatori: Robert e Lynn Koegel
    28-29 giugno 2013, Brescia
  • Partecipazione alla giornata di studio :”L’approccio integrato tra intervento
    psicoeductivo e intervento farmacologico” L’esperienza della Fondazione Sospiro di
    Cremona. Febbraio 2011 Torino
  • Partecipazione al Convegno “Incontro ravvicinato con la sindrome di Asperger”,
    tenuto da Gruppo Asperger Lombardia. Maggio 2011, Milano
  • Partecipazione al Convegno “Incontro ravvicinato con la sindrome di Asperger ”,
    tenuto da Gruppo Asperger Lombardia relatori: Dott.Isabelle Henault. Maggio 2011,
    Milano.
  • Partecipazione alla giornata di studio :”L’approccio integrato tra intervento
    psicoeductivo e intervento farmacologico” L’esperienza della Fondazione Sospiro di
    Cremona. Febbraio 2011, Torino
  • Partecipazione al Convegno “Autismo: disturbi sensoriali e trattamento educativo e
    farmacologico dei comportamenti problematici”. 
    Relatori: Dott. Maurizio Arduino, Dott.sa Olga Bogdashina e Dott. Michael D. Powers  
    Maggio 2009, Novara.
  • Partecipazione al seminario “Diagnosi e trattamento precoce: sistemi e protocolli di
    osservazione e trattamento dell’autismo e di altri disturbi della comunicazione”.
    Tenuto da Centro Multimediale di documentazione Pedagogica di Torino
    Durata di ventisette ore.
    Settembre e Ottobre 2009 Torino
  • Partecipazione al Convegno “Le strategie di comunicazione nell’autismo”
    Organizzazione a cura dell’Associazione “Una Casa per gli Amici di Francesco” Onlus
    Relatori: Arduino, Vinai, Destefanis Terzuolo
    Tre giornate di formazione: 10 ottobre- 24 ottobre e 7 novembre 2009
  • Partecipazione al Convegno “L’autismo e le strategie da utilizzare in età adulta”
    Relatori: Giacomo Vivanti e collaboratori
    18 settembre 2008, Lucca
  • Partecipazione al 1° Convegno Internazionale “Autismo: aspetti clinici e interventi
    psicoeducativi” tenutosi da Centro Studi Erickson
    Durata di 15 ore.
    Settembre 2008 Riva del Garda
  • Partecipazione al convegno: “Il modello superability, quale futuro per l’autismo”
    Presidio Sanitario San Camillo
    Gennaio 2008, Torino
  • Corso di Formazione “Il Curriculum di comunicazione: un modello di intervento
    integrato per lo sviluppo delle abilità di comunicazione nell’autismo” tenuto da
    Azienda ospedaliera San Paolo polo universitario Milano.
    4-5 luglio 2007 Milano
  • Partecipazione al Convegno “I comportamenti problema nella sindrome autistica e
    nei disturbi generalizzati dello sviluppo”
    Organizzazione a cura dell’Associazione “Una Casa per gli amici di Francesco” Onlus
    Relatrice: Dottoressa Faggioli
    Giugno 2007, Cuorgnè
  • Partecipazione al Primo Congresso Nazionale “Sindrome di Asperger ed Autismo ad
    Alto Funzionamento”
    Gennaio 2007, Roma
  • Corso di formazione “Autismo e disturbi pervasivi dello sviluppo. Progettazione,
    organizzazione e sviluppo di un centro per bambini autistici, con attenzione alla
    formulazione del PEI e alla sua attuazione, secondo la filosofia e la metodologia
    TEACCH”.  Corso tenuto dalla Dottoressa Raffaella Faggioli 
    Durata: 45 ore
    Febbraio – Giugno 2006 Cuorgnè
  • Partecipazione al corso organizzato dal NODO GROUP in collaborazione con La
    Regione Piemonte “La Comunicazione Aumentativa e Alternativa”
    Durata: dal 23-05- 2005 al 30-11- 2005
  • Partecipazione alla “Prima Conferenza Italiana sulla Comunicazione Aumentativa ed
    Alternativa”
    Giugno 2005, Genova
  • Tirocini osservativi e collaborazione presso l’ ANGSA. Ospedale S. Camillo e
    Comunità di Madian di Torino con la finalità di acquisire e poter sperimentare la
    metodologia di lavoro T.E.A.C.C.H.
  • Gestione di un progetto di comunicazione aumentativa ed alternativa relativo ad un
    minore presso il Centro Diurno “Metafora”sito in Cuorgnè. Collaborazione e supervisione
    della psicologa Renza Rosiglioni. Tale progetto è durato per tre anni: 2002-2003 e 2004.